Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Notizia

Digital Divide e Indice DESI

Contrastare il fenomeno del digital divide è un obiettivo che richiede investimenti sia a livello di infrastrutture che di competenze. Sono quattro i “punti cardinali” del report annuale DESI - Digital Economy and Society Index che monitora i progressi compiuti nel digitale dagli Stati membri dell’Unione Europea.

Il report annuale DESI - Digital Economy and Society Index, che monitora lo stato di  avanzamento e i progressi compiuti nel settore digitale dagli Stati membri dell’Unione Europea, ha recepito, nel 2021, i 4 “punti cardinali” della bussola per il decennio digitale – Digital Compass: capitale umano, connettività, digitalizzazione delle imprese e servizi pubblici digitali, definendo una serie di KPI finalizzati all’analisi.

Tra i fattori da attenzionare, per quanto riguarda l’Italia (in 20a posizione su 27), risultano i livelli di competenze digitali inferiori rispetto alla media UE, anche se la maggior parte delle PMI ha raggiunto almeno un livello base di intensità digitale (69%) superando la media UE (60%).

Rispetto al capitale umano si evidenzia, infatti, che: con riferimento alla popolazione con competenze digitali di base la percentuale italiana si attesta al 42%, rispetto alla media UE del 56%, mentre la percentuale relativa alle competenze digitali avanzate è del 22%, rispetto al 31% della media UE.

In relazione al totale della popolazione con una laurea, l’Italia si presenta ultima nel continente per quota di laureati in ambito ICT - 1,3% rispetto a un valore UE del 3,9%.

Stazionaria è, invece, la dimensione dei servizi pubblici digitali che vede l’Italia al 18° posto complessivo, considerando una media tra la 24a posizione per utenti internet che interagiscono online con la PA e al contempo, la disponibilità e completezza dei servizi pubblici verso i cittadini e le imprese che è comparabile alle medie europee.

Il Gruppo Maggioli promotore della trasformazione digitale, grazie all’esperienza maturata sul campo e la visione trasversale che si completa di competenze verticali, ha incentrato la sua crescita sulla valorizzazione del capitale umano sia internamente che esternamente. Oltre all’offerta di strumenti e gestionali che facilitano il lavoro degli operatori pubblici e privati impattando positivamente anche sui cittadini, Maggioli si impegna attraverso formazione ed eventi per creare community competenti rispetto a temi specifici che caratterizzano, soprattutto, la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione.

28 ottobre 2022
Posted: 28/10/2022 17:25:12 by | with 0 comments

Continua a leggere

Notizia

Raduno RTD Responsabili Transizione al Digitale della Pubblica Amministrazione

Il Raduno RTD fa tappa il 2 dicembre a Roma con una giornata di incontri incentrata sul tema "La trasformazione digitale alla prova dell’attuazione del PNRR"

24 novembre 2022
Notizia

Addio alla carta, lo Sportello per l'edilizia ora è online

Meno carta, più dati virtuali: è attivo lo sportello telematico per l'edilizia del Comune di Calvisano (BS)

20 novembre 2022
Comunicato stampa

Torna il Forum annuale dedicato alla Non Autosufficienza e Autonomia Possibile

Al via il 23 novembre la 14° edizione dell’evento organizzato dal Gruppo Maggioli, tra i principali momenti di confronto a livello nazionale rivolti al settore sanitario e socio-assistenziale. Tra i temi in evidenza: tecnologia a supporto di pazienti e operatori, bilancio sull’attuale attuazione del PNRR rispetto alle materie sociali e sanitarie, strategie di efficienza energetica, modelli di assistenza smart e ruolo delle RSA del futuro
18 novembre 2022
Notizia

Partecipazione record all’avvio dei club di “Girls Code It Better” presso Maggioli Academy

Il Gruppo Maggioli supporta il progetto rivoluzionario che ha l’obiettivo di avvicinare le giovani ragazze alla tecnologia e alle carriere STEM. Presenti in Academy 44 studentesse dell’Istituto secondario di I Grado - SMS "Teresa Franchini".
11 novembre 2022