Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Notizia

Zimbra: il software applicativo comodo e versatile. Ma quanto sicuro?

È una suite di comunicazione e collaborazione open source (disponibile gratuitamente) potente e flessibile, adottata in tutto il mondo dalle aziende di diverse dimensioni.

Il suo nome è Zimbra ed è in grado di offrire una vasta gamma di funzionalità, tra cui la gestione della posta elettronica, calendari condivisi, rubriche di contatti e tanto altro ancora. Molto conosciuta e apprezzata a livello internazionale per la sua facilità d'uso e le numerose funzionalità, Zimbra è diventata una scelta molto popolare tra Enti pubblici, aziende private e istituzioni accademiche.

Zimbra, infatti, è ampiamente utilizzata soprattutto dalle aziende di piccole, medie e grandi dimensioni (si stima che sia utilizzata da oltre il 40% a livello mondiale) come soluzione di posta elettronica, per una collaborazione affidabile e scalabile e per gestire la comunicazione sia interna che esterna. Viene impiegata anche nel Settore Educativo (circa il 30%): le scuole di tutti i livelli, le università e gli istituti di formazione utilizzano Zimbra per fornire servizi di comunicazione agli studenti, ai docenti e al personale amministrativo. 

Il Settore Governativo e quello delle Pubbliche Amministrazioni, come Ministeri e altre istituzioni pubbliche, si avvalgono di questa suite di software (circa il 25%) per la gestione della collaborazione   interna. Ospedali, cliniche e altri fornitori di servizi sanitari utilizzano Zimbra per garantire la sicurezza e la privacy delle comunicazioni elettroniche dei pazienti e dei dipendenti (circa il 20%). 

E per la sicurezza? Soluzioni MDR su misura.

Tuttavia, come qualsiasi altro sistema che gestisce dati sensibili, Zimbra può essere soggetta a rischi di sicurezza, soprattutto nell’attuale panorama del mondo digitale sempre più minacciato da attacchi cyber. La sua configurazione, infatti, può lasciare esposti i dati sensibili delle aziende che la utilizzano a diverse minacce, come l’accesso non autorizzato, attacchi di phishing (truffe online) mirati ai dipendenti, ransomware e altre forme di malware (programmi informatici “malevoli” che possono “infettare” i dispositivi digitali). 

Per proteggere i dati sensibili su Zimbra è quindi essenziale implementare soluzioni specifiche di XDR (eXtended Detection and Response) progettate per integrarsi perfettamente con la suite, in grado di garantire la “tranquillità” operativa. Attraverso il monitoraggio continuo della sicurezza per individuare e rispondere prontamente alle minacce esterne, l’analisi delle attività sospette o anomale, e il backup dei dati per evitare il rischio di perderli in caso di attacchi cyber, le soluzioni XDR offrono  una protezione completa e proattiva nell’utilizzo di Zimbra.

04 aprile 2024
Posted: 04/04/2024 15:40:56 by | with 0 comments

Continua a leggere

Notizia

Sostenibilità: il Gruppo Maggioli fra le 350 aziende italiane al top nel giudizio dei dipendenti.

Il Gruppo Maggioli ha approvato a maggio 2023, per il terzo anno consecutivo, il Bilancio di Sostenibilità consolidato.
19 luglio 2024
Notizia

Elezioni e PIAO (Piano Integrato di Attività e Organizzazione): una grande opportunità per migliorare l'operato dei Comuni

Le elezioni amministrative rappresentano una situazione ideale per avviare una pianificazione integrata tra valore pubblico da realizzare ed operatività del quotidiano

04 luglio 2024
Notizia

Il nuovo software Ecomate: la soluzione per la sostenibilità aziendale

Una piattaforma avanzata che aiuta le aziende a migliorare la loro sostenibilità e a rispettare le normative ambientali

03 luglio 2024
Notizia

I servizi di identità elettronica: regole e nuove applicazioni.

26/6/2024
Roma, Università LUISS Guido Carli

Importante convegno dedicato ai servizi di identità elettronica, un’occasione unica per approfondire le tematiche legate all’identità digitale, alle sue implicazioni giuridiche e alle nuove applicazioni. Al centro del confronto i risultati della ricerca condotta dal centro di ricerca LUISS Dream nell’ambito del progetto IDeARe, realizzato in collaborazione con 01Sistemi, società del Gruppo Maggioli. 

17 giugno 2024