Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Notizia

Con le procedure accelerate per l’implementazione del Recovery Plan in arrivo costi maggiori

Le valutazioni dei vertici dell'ANAC in relazione allo stato di attuazione del PNRR Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

“Risulta opportuno che il Parlamento tenga conto che una procedura accelerata” come quelle che, di necessità, sono previste per l’implementazione del PNRR (Recovery Plan) “comporta costi maggiori” anche in termini di progettazione, trasparenza e apertura alla concorrenza, oltre che di aumentati costi di manodopera e materiali.

Queste le parole di Giuseppe Busia, presidente dell’ANAC, durante un’audizione in commissione Affari costituzionali della Camera nell’ambito dell’esame della relazione sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), riferita all’anno 2021.  

 


 

“Naturalmente – ha precisato il numero uno di ANAC – le riforme non hanno questo problema, e quindi vanno attuate subito; per le  opere, le grandi infrastrutture e gli investimenti in generale, il Parlamento europeo e la Commissione devono valutare se alcune delle tante opere inserite nel PNRR possano, nel soppesare costi e benefici, valutare se qualcuno di questi obiettivi (visto il contesto emergenziale in cui ci troviamo, imprevedibile al momento della  programmazione) possa meglio essere perseguito con una  riprogrammazione dei tempi, rinegoziata con la Commissione”.

Questa riprogrammazione, spiega, avrebbe “il vantaggio di una riduzione dei costi, il vantaggio di poter progettare meglio e pagare meno, ma costruire su basi più solide: è una valutazione che necessariamente occorre fare caso per caso tenendo conto che, nel PNRR, nel momento e coi tempi in cui è stato fatto, sono state inserite tante opere e tanti investimenti tutti messi sullo stesso piano e da realizzare nello stesso arco temporale”.

“Forse – conclude Busia – una riprogrammazione, laddove condivisa con la Commissione europea, alla luce delle novità, dovrebbe essere valutata, tenendo conto che tutti i costi sono, per le prossime generazioni, debito europeo o interno che ci tornerà in termini di fiscalità generale”.

21 marzo 2022
Posted: 21/03/2022 17:40:00 by | with 0 comments

Continua a leggere

Evento

Roma Digital Summit - Quattordicesima tappa del Progetto Digital Territorial Summit

17/4/2024 Roma - Palazzo Valentini

Evento organizzato da The Innovation Group, in collaborazione con Roma Capitale e Città Metropolitana di Roma Capitale, nell’ambito delle iniziative previste dal “Digital Italy Program 2024”. Gruppo Maggioli è Main Partner.

15 aprile 2024
Evento

Conferenza “I Segretari degli Enti Locali alla sfida del buon governo e del cambiamento”

19-20/4/2024 Siena - Palazzo Squarcialupi

La Conferenza è organizzata da UDITE e UNSCP in collaborazione con il Comune di Siena. Gruppo Maggioli è main sponsor dell’evento che ospita un pubblico internazionale con l’obiettivo di tracciare insieme le direttive del prossimo futuro.

15 aprile 2024
Evento

6° Convegno Interregionale per la Polizia Locale

10/5/2024 Alessandria - Centro Congressi

Giornata di studio e formazione professionale organizzata dal Gruppo Maggioli con il patrocinio della Città di Alessandria e di Alexala (Agenzia Turistica Locale della Provincia di Alessandria) completa di mostra espositiva con prodotti e tecnologie per la Polizia Locale.

14 aprile 2024
Evento

Forum della Non Autosufficienza e dell’autonomia possibile

15/5/2024 Milano - Quark Hotel

La seconda edizione di Forum della Non Autosufficienza e dell’autonomia possibile - Focus Lombardia si tiene presso il Quark Hotel, una location di prestigio nel cuore economico di Milano, a soli 4 Km dal Duomo in zona Università Bocconi.

14 aprile 2024