Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Notizia

Glocal Economic Forum ESG89 2021

L'intervento di Donato Todisco Direttore Relazioni Istituzionali e Sviluppo Internazionale del Gruppo Maggioli, azienda player di riferimento del settore ICT, per trattare il tema della digitalizzazione e dell'Internazionalizzazione

Si è tenuto il 10 Giugno, dalle ore 16:30 alle 19:00 in diretta streaming sui canali social di ESG89 Group e su www.cuoreeconomico.com, il GLOCAL ECONOMIC FORUM ESG89 2021 dedicato a Digitalizzazione e Internazionalizzazione, tema per il quale il Gruppo Maggioli è stato invitato ad intervenire per un confronto con altri player di riferimento del mercato ICT.
 
Il processo di digitalizzazione che coinvolge il settore Pubblico – Privato ed i cittadini, da anni, è stato caratterizzato, nell’ultimo periodo, da una forte accelerazione che lo ha reso ancora più centrale e funzionale, all’interno di un contesto in continua evoluzione, che pone le imprese in una situazione di necessaria ridefinizione strategica anche nell’ambito di eventuali prospettive di internazionalizzazione.
 
Nello specifico verrà attivato un confronto su temi focus rispetto a Digitalizzazione e Internazionalizzazione, con l’obiettivo di condividere esperienze e best practice:
  • Come crescere stabilmente all’estero
  • Le migliori strategie di Internazionalizzazione
  • Le Pmi e i mercati esteri: strategie di ingresso
  • Internazionalizzazione: da opzione a strategia di crescita
  • La digitalizzazione per le Pmi e la digital trasformation
  • La digitalizzazione nei processi di marketing e sales
  • Strategie vincenti di digitalizzazione: l’intelligenza artificiale
  • Come rendere agili le Pmi attraverso la digitalizzazione
  • EXPO DUBAI 2021, le opportunità per le imprese italiane
Il Gruppo Maggioli, leader nel mercato ICT in Italia, parteciperà a GEF 2021 con l’intervento del Dr. Donato Todisco – Direttore Relazioni Istituzionali e Sviluppo Internazionale che presenterà il processo di internazionalizzazione del Gruppo, una sfida recente ma in costante progressione.
 
Per il Gruppo Maggioli internazionalizzazione e digitalizzazione rappresentano la conseguenza dell’attitudine ad evolversi, caratteristica di un percorso che, in più di 100 anni, ha visto l’azienda crescere e vivere il mercato e la Società nei sui cambiamenti, spesso sapendoli anticipare. Questo istinto ed il desiderio di analizzare e comprendere nuovi mercati ed esportare il proprio know-how, rispettosi del territorio di accoglienza, sono alcuni dei requisiti che mi hanno condotto in Maggioli più di 5 anni fa, con l’obiettivo di consolidare lo sviluppo internazionale del Gruppo.

Il settore principale, al quale Maggioli si rivolge, è quello pubblico, complesso, burocratizzato, ma sicuramente stimolante e ricco di opportunità, soprattutto se si parla di digitalizzazione.
 
Il Gruppo facendo leva sull’esperienza accumulata, l’aggiornamento continuo e l’aumento di competenze, derivate anche da una logica M&A, ha creato un modello di supporto del settore pubblico a 360°, che ha favorito l’ingresso in altri mercati, consapevoli al tempo stesso che la chiave del successo risiede nell’investimento in loco, agevolando, così, la crescita di realtà più strutturate attraverso la condivisione di best practice.
 
Oggi Maggioli è presente in Spagna, Area Latam e Grecia, oltre ad una sede istituzionale a Bruxelles. Il Paese che rappresenta maggiormente l’approccio all’internazionalizzazione del Gruppo è la Spagna, molto simile all’Italia per alcuni aspetti tipici territoriali ed organizzativi degli Enti Locali, che hanno permesso di velocizzare il processo, consentendoci di affermare, oggi, che la società spagnola è tra i principali player della Pubblica Amministrazione, tra i maggior clienti annovera la Comunità di Madrid. Analizzare il mercato di un Paese, individuarne opportunità ed affinità per esportare modelli di successo e, al contempo, apprendere da chi è presente sul territorio sono principi alla base della creazione di valore, obiettivo che ci proponiamo e che in Italia ci ha reso partner di fiducia della PA.
 
L’accelerazione che la pandemia ha causato al processo di digitalizzazione ha rappresentato, soprattutto per Paesi Emergenti, un’occasione e Maggioli, che nel 2019 ha costituito un’azienda in Colombia, attraverso cui presidiare altri Paesi dell’America Latina tra cui Paraguay, Perù, Argentina e Cile, ha concentrato investimenti, in ottica greenfield, nello sviluppo di progetti e partnership per collaborazioni a livello governativo.
 
L’ultimo approdo raggiunto è nel Mediterraneo, in Grecia, dove ad Atene è stato creato un centro di Ricerca e Sviluppo dedicato ai progetti europei, in costante contatto con la sede italiana e l’ufficio di Bruxelles, una start-up che sta crescendo e che si è già strutturata per offrire servizi di consulenza nell’ambito di progetti e finanziamenti europei rivolta sia al mercato pubblico che privato.

10 giugno 2021
Posted: 10/06/2021 17:24:35 by | with 0 comments

Continua a leggere

Rassegna Stampa

Alla trasformazione digitale serve la collaborazione: il ruolo dell'Ufficio Risorse Umane, dell'ICT e del board aziendale

Intervista a Cristiano Boscato, Vicepresidente di Injenia, azienda del Gruppo Maggioli che propone soluzioni informatiche innovative per la trasformazione digitale del business
27 luglio 2021
Notizia

Il Comune di Chiavenna esternalizza il servizio di gestione delle infrazioni al Codice della Strada

Tutto sarà reso possibile da Concilia Service 4.0, il servizio per la gestione digitale esternalizzata delle violazioni al Codice della strada ed extra Codice della Strada
26 luglio 2021
Notizia

Le architetture di Perugino. Apre a Palazzo Ducale di Urbino la mostra, curata da Vittorio Sgarbi, dedicata al maestro di Raffaello

Il percorso narrativo è arricchito da contributi video e catalogo scientifico edito da Maggioli Cultura.

19 luglio 2021