Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Informatica MAG / RTD News

Formazione, confronto, partecipazione: al via il percorso verso il quinto Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale della PA

Il "Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale” torna anche nel 2022 con un’edizione ancora più ricca rispetto alle precedenti.

Il Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale, organizzato da La PA Digitale (Gruppo Maggioli), è nato nel 2018 con l’obiettivo di riunire i Responsabili per la transizione al digitale, supportare loro e i collaboratori dell’ufficio attraverso workshop gratuiti e stimolare il confronto, nella consapevolezza che la condivisione delle buone prassi è decisiva per il compimento del processo di trasformazione digitale.

Il Codice dell’Amministrazione Digitale prevede l’obbligo per tutte le amministrazioni di nominare un RTD e gli attribuisce innumerevoli compiti. Spetta al Responsabile per la transizione al digitale, infatti, il coordinamento di tutte le attività legate alla digitalizzazione. Si tratta di una figura cruciale per l’innovazione delle amministrazioni pubbliche che necessita di adeguate competenze tecnologiche, manageriali e giuridiche. Ma è importante che chi lavora nell’Ufficio del RTD si aggiorni costantemente.

Per questi motivi e per favorire la creazione di un gruppo che possa promuovere un confronto con le Istituzioni, che guidano il processo di innovazione dell’amministrazione pubblica Italiana, è nata l’idea di organizzare un Raduno Nazionale dei Responsabili per la transizione al digitale.

L’evento, che negli anni ha riunito più di 5000 RTD, cresce con un’edizione che si concentra sull’attuazione del #PNRR con l’obiettivo di supportare le Amministrazioni nell’accelerazione del processo di trasformazione digitale a cui abbiamo assistito negli ultimi anni: il Raduno vero e proprio in presenza è preceduto da un percorso di avvicinamento articolato in cinque webinar pensato per stimolare il confronto tra i RTD.

Le novità della quinta edizione del Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale della PA

La quinta edizione è dedicata all’attuazione del PNRR Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e si articola in tre momenti differenti pensati per garantire ai RTD formazione, confronto e l’accompagnamento di cui hanno bisogno per affrontare le sfide poste dall’attuazione del PNRR.

L’avvicinamento al Raduno - la RTD Academy Il 12 luglio ha avuto inizio un ciclo di 5 webinar - che si protrarrà fino ad ottobre - composto di appuntamenti formativi della durata di due ore dedicati ad approfondire con taglio pratico i temi caldi della digitalizzazione, visti dalla prospettiva di un RTD. Nel primo incontro è stato affrontato il tema della pianificazione e delle conseguenze legate alla violazione degli obblighi di transizione digitale, alla luce del nuovo potere di vigilanza e sanzionatorio attribuito all’Agenzia per l’Italia digitale dall’art. 18 bis CAD.  Ogni webinar vedrà la presenza di esperti e rappresentanti delle istituzioni, ma soprattutto di Responsabili
per la transizione al digitale che racconteranno i progetti avviati nelle proprie amministrazioni. In questo modo i Responsabili partecipanti al percorso avranno la possibilità di formarsi sulle novità in materia di innovazione e di confrontarsi direttamente con i colleghi, mutuando buone prassi. Per ciascun webinar sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per iscriversi all’evento e rimanere aggiornati sul Raduno RTD 2022, sul percorso di avvicinamento e, in generale, su tutte le novità dell’amministrazione digitale vi consigliamo di seguire la newsletter e il canale telegram di La PA Digitale! (iscrizioni su www.lapadigitale.it).

Avv. Ernesto Belisario
Studio Legale E-Lex - Curatore del progetto la PAdigitale

Avv. Francesca Ricciulli
Studio Legale E-Lex

04 settembre 2022
Posted: 04/09/2022 14:17:31 by | with 0 comments

Continua a leggere

Notizia

Il Piano Triennale per l'Informatica 2024-2026: fondamentale la cybersecurity per una digitalizzazione sicura della Pubblica Amministrazione

Il Piano Triennale per l'Informatica rappresenta una guida chiave per l'evoluzione dei servizi digitali in Italia. Nell'ambito di un'ampia strategia di aggiornamento, il piano si allinea agli obiettivi del PNRR e pone una significativa attenzione al tema della cybersecurity, dedicando un intero capitolo alla sicurezza informatica.

27 febbraio 2024
Rassegna stampa

Al Comune di Poggibonsi è online il nuovo sito web

Contenuti e veste grafica rinnovati e adeguati alle disposizione AgID. Un progetto del Gruppo Maggioli, finanziato dal PNRR Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

19 febbraio 2024
Rassegna stampa

Intelligenza artificiale, applicazioni cruciali per assistenza, diagnostica e monitoraggio

Salute, intelligenza artificiale e digitalizzazione: le aziende italiane rappresentano un’eccellenza internazionale, punta avanzata della ricerca e sviluppo in questo settore. Insieme ad altre realtà del settore il Gruppo Maggioli si è confrontato nel laboratorio della Winter School 2024 che si è tenuta a Cernobbio.
13 febbraio 2024
Notizia

Maggioli tra le principali software house in Italia

Nella classifica italiana “Top 100 Software e servizi IT per la Pubblica Amministrazione”, stilata dalla rivista Data Manager, si conferma l'8° posizione del Gruppo Maggioli tra i principali leader di settore.
09 febbraio 2024