Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Informatica MAG / Casi di eccellenza

Il Comune di Fornovo avvia i lavori per la riqualificazione dell’impianto di videosorveglianza

Nuovi varchi elettronici con telecamere che andranno a presidiare zone sensibili e garantire la sicurezza dei cittadini. Al Comune di Fornovo (PR) sono stati aggiudicati i lavori per la completa riqualificazione dell’impianto di videosorveglianza urbana

Telecamere di nuova generazione, nuove zone «sensibili» del paese coperte dalle riprese video e i 12 varchi elettronici che andranno a coprire con telecamere a lettura targhe i sei varchi d’ingresso a Fornovo. Oltre ad un nuovo centro di controllo delle immagini, che sarà realizzato in Comune. Sono questi i principali ingredienti del progetto che l’Amministrazione ha voluto per garantire maggiore sicurezza ai cittadini.

La pandemia da Covid-19 e la chiusura delle attività ha rallentato l’iter legato all’intervento, ma ora si è arrivati al dunque: i lavori sono realizzati dal Gruppo Maggioli con sede a Santarcangelo di Romagna.

Il parco telecamere, installate sul territorio  di  Fornovo  verrà  rinnovato  e  implementato.  «Verranno aggiunte nuove telecamere nella piazzetta  della  farmacia,  nei  parchi pubblici e in altre zone sensibili del paese dove purtroppo si registrano  episodi  di  spaccio  di  droga –  ha  proseguito  il  vice  sindaco Carminati fondamentale, per definire  in  quali  zone  andasse  potenziata la videosorveglianza, è stato il lavoro della commissione comunale Sicurezza  e  per  questo  ringrazio i  consiglieri  di  maggioranza  Alfonso  D’Alesio  e  Vincenzo  Mautone  così  come  Massimo  Menotti (membro espresso dal gruppo di minoranza  Forza  Nuova,  ndr)  per  il lavoro svolto. Infine, verranno installati i gate, i varchi d’ingresso su tutti  e  sei  i  punti  di  accesso a  Fornovo  con  telecamere  a  lettura  targa che registreranno ogni veicolo di passaggio sul nostro territorio».

La postazione di controllo per le immagini sarà installata in Municipio dopo che con lo scioglimento dell’Unione «Terre del Serio» anche il servizio di Polizia locale sta per cambiare. Fornovo, infatti, sta portando avanti l’iter per assumere un agente.

«Prima la registrazione delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza finiva negli uffici dell’Unione Terre del Serio – ha concluso il vicesindaco – Una volta attivato il nuovo sistema di videosorveglianza dovremo decidere se chiedere di essere collegati direttamente alla Stazione dei carabinieri di Caravaggio che ha competenza sul nostro territorio».
 


PROGETTI DI VIDEOSORVEGLIANZA

Progettiamo e realizziamo sistemi di videosorveglianza di ultima generazione con telecamere ad alta definizione, coprendo qualsiasi esigenza di videocontrollo richiesta dall’utente.

Isole ecologiche per abbandono di rifiuti, monumenti ed immobili comunali a rischio di atto vandalico, parchi da monitorare, incroci ad alto numero d’incidenti, controllo delle scuole di ogni livello, queste sono alcune delle applicazioni della videosorveglianza urbana.

I nostri sistemi possono avere una registrazione delle immagini in locale o essere collegati via cavo, via fibra ottica o da rete wireless ad una centrale operativa remota.
La visualizzazione delle immagini e delle registrazioni è supportata da un potente software di facile gestione.

Offriamo consulenza in loco effettuata dal nostro team di esperti per verificare lo stato dei sistemi installati che con il tempo possono essere diventati obsoleti o che hanno subito atti vandalici che ne impediscono il funzionamento.

Realizziamo quindi un progetto tecnico ed economico in grado di valorizzare l’investimento sostenuto dall’Ente, salvaguardando quanto più possibile il sistema esistente.
 


Telecamera mobile

È la telecamera che permette un’investigazione veloce in qualsiasi punto del proprio territorio, essendo una telecamera completamente autonoma, sia nell’alimentazione che nelle registrazioni.

Abbandono di rifiuti, particolari investigazioni su segnalazione da parte dei cittadini di movimenti o persone sospette, videocontrolli mirati su luoghi in cui vengono commessi vandalismi.

Per la sua versatilità, questa telecamera può essere collocata a palo, oppure a muro con staffe in dotazione, su cavalletto o su auto civetta.

Il Pc portatile in dotazione permette un corretto posizionamento della parte telecamera con doppia ottica, per trovare le giuste inquadrature e, in un secondo tempo, la visualizzazione delle immagini registrate attraverso un software di semplicissima gestione.


09 maggio 2020
Posted: 10/05/2020 00:00:00 by Global Administrator | with 0 comments

Continua a leggere

Rassegna Stampa

Gruppo Maggioli per il Sociale

Consegnate le uova di Pasqua ai bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell'Ospedale Infermi di Rimini
31 marzo 2021
Notizia

Workshop. La trasformazione digitale: un concreto progetto di sviluppo organizzativo

Martedì 30.03.2021. Evento conclusivo del progetto di formazione a cui il Gruppo Maggioli ha partecipato come partner operativo di Kairosforma, Ente promotore dell'iniziativa
29 marzo 2021
Notizia

Executive Master di II livello in “Amministrazione territoriale e politiche di sviluppo locale"

Aperte le iscrizioni all’Executive Master di II livello in “Amministrazione territoriale e politiche di sviluppo locale”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pavia e patrocinato dal Gruppo Maggioli.

22 marzo 2021
Rassegna Stampa

eLogic firma il nuovo sito di GVM Care & Research

Per il gruppo ospedaliero italiano, una piattaforma Enterprise Management System che mette al centro l'esperienza online dell'utente: eLogic, digital company bolognese del Gruppo Maggioli, firma il nuovo sito di GVM Care & Research.

04 marzo 2021