Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Informatica MAG / Focus

Servizio di supporto tariffe TARI 2020 secondo il metodo tariffario ARERA (Delibere n. 443 e n. 444/2019)

Con la Delibera del 31 ottobre 2019 n. 443/2019/R/RIF l’Autorità sui rifiuti (ARERA) ha definito i criteri per il riconoscimento dei costi efficienti di esercizio e di investimento del servizio integrato dei rifiuti per il periodo 2020 e 2021 nonché i criteri di trasparenza nella gestione dei rifiuti urbani
Le procedure indicate nei diversi documenti redatti da ARERA si collegano al metodo tariffario applicabile in base alla legge 147/2003, 205/2015 e 158/99 sia con il sistema di determinazione delle tariffe di tipo parametrico statistico (TARI) sia secondo la valorizzazione puntuale prevista dal Comma 668 della Legge 147/2013.

Inoltre con la Delibera del 31 ottobre 2019 n. 444/2019/R/RIF ARERA ha definito le informazioni minime da esporre ai fruitori del servizio (TITR) sia sui documenti contabili (cartacei e/o PDF) che sui servizi online.

Queste alcune delle principali novità introdotte da ARERA:
  • definizione delle attività da includere nel perimetro del “Servizio integrato di gestione del ciclo dei rifiuti” al fine di caratterizzare e quantificare i costi che devono essere coperti dal gettito tariffario;
  • riclassificazione delle voci di costo nelle componenti “costi operativi di gestione”, “costi d’uso del capitale”, “componente a conguaglio relativa ai costi delle annualità 2018 e 2019”;
  • applicazione di un limite alla crescita annuale del totale delle entrate tariffarie
  • introduzione delle condizioni per la riclassificazione dei costi fissi e variabili;
  •  introduzione di modalità graduali per il recupero di eventuali scostamenti con riferimento ai costi relativi agli anni 2018 e 2019;
  • introduzione di incentivi di qualità e di fattori di sharing;
  • copertura dei costi dei crediti inesigibili;
  • gestione dei costi efficienti.
 
Il Gruppo Maggioli offre un servizio per definire in modo corretto le novità previste dalle Delibere ARERA:

> Delibera ARERA n. 443:
  • PEF;
  • listino tariffario;
  • documentazione di corredo, obbligo del Gestore e dell’Ente di riferimento;
  • elaborazione del listino tariffario secondo l’applicazione della delibera n. 158/99 oppure secondo la tariffazione puntuale;
  • invio di una scheda raccolta dati la cui compilazione è assistita dal tecnico competente. Tale parte del lavoro potrà essere eseguita direttamente presso l’Ente interessato e/o via telematica (valido anche per la Delibera n. 444/2019);
  • caricamento di tutti gli elementi in un software basato sulla corretta applicazione del documento MTR (allegato circolare 443/2019 dell’Autorità);
  • importazione dati nel documento di consultazione secondo quanto indicato in termine di trasparenza dall’autorità;
  • sviluppo del PEF 2020 sulla base delle entrate tariffarie di riferimento determinate secondo le regole imposte dall’ARERA;
  • verifica di tutti i dati ed eventuale richiesta di aggiornamento soprattutto in merito agli elementi gestionali e contabili del Gestore del servizio.

Particolare attenzione, se richiesta dall’Ente, è dedicata alla determinazione del valore dei costi del capitale (CK) con particolare riguardo agli ammortamenti e alla remunerazione.
> Delibera ARERA n. 444:
  • implementazioni da apportare al documento di riscossione e ai servizi online;
  • analisi e confronto tra informazioni previste da ARERA e informazioni presenti nel documento di Riscossione attuale;
  • analisi e confronto tra informazioni previste da ARERA e informazioni presenti nel portale e/o nei servizi online specifici;
  • analisi tecnica (estrazione dati + ER) dei dati gestiti dal back office in uso per la relativa pubblicazione nel documento di riscossione o nel portale.
 

*** * *** * ***
Questo articolo è tratto da InformaticaMAG 1-2/20
Storie, idee e progetti di innovazione nella P.A.​

23 febbraio 2020
Posted: 24/02/2020 00:00:00 by Global Administrator | with 0 comments

Continua a leggere

Evento

I servizi di identità elettronica: regole e nuove applicazioni.

26/6/2024
Roma, Università LUISS Guido Carli

Importante convegno dedicato ai servizi di identità elettronica, un’occasione unica per approfondire le tematiche legate all’identità digitale, alle sue implicazioni giuridiche e alle nuove applicazioni. Al centro del confronto i risultati della ricerca condotta dal centro di ricerca LUISS Dream nell’ambito del progetto IDeARe, realizzato in collaborazione con 01Sistemi, società del Gruppo Maggioli. 

17 giugno 2024
Notizia

Maggioli nella Sanità per migliorare le liste di attesa nei Pronto Soccorso e nei blocchi operatori degli Ospedali Italiani

Un approccio integrato per ridurre i tempi di attesa e ottimizzare le risorse nella Sanità

14 giugno 2024
Casi di Successo

Viaggio al centro della sicurezza

In un contesto di rapida evoluzione digitale e di crescente dematerializzazione di procedure, servizi e documenti, la gestione dell’Ente è diventata sempre più complessa, richiedendo una maggiore attenzione alle sfide della sicurezza informatica

11 giugno 2024
Notizia

Elezioni 2024: Maggioli principale fornitore dei Comuni Italiani.

In occasione della tornata elettorale dell'8 e 9 giugno 2024 il Gruppo Maggioli ha raggiunto un traguardo straordinario che riflette professionalità e competenza: risultati che lo collocano al vertice del mercato.

10 giugno 2024