Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Rassegna stampa

Fusione di cinque Comuni della Pedemontana del Grappa

Lo studio di fattibilità preparato dal Gruppo Maggioli rappresenta una fase preliminare e presenta vantaggi per i cittadini

Cinque Comuni, Cavaso del Tomba, Possagno, Castelcucco, Monfumo e Pieve del Grappa, hanno potuto confrontarsi nuovamente ieri martedì 4 ottobre, sui dati raccolti e analizzati dallo studio di fattibilità per la fusione: nella sala De Marchi dell’Istituto Filippin di Paderno è stato spiegato non soltanto alle amministrazioni, ma anche ai rappresentanti sindacali – in una prima sezione della conferenza – e alle associazioni – in una seconda – quale potrebbe essere il percorso istituzionale capace di dissolvere i confini attuali e creare un’unica grande entità comunaledi circa quindicimila abitanti, presumibilmente più influente e capace di intercettare finanziamenti. 

L’esecuzione del percorso prevede un progetto di legge, il giudizio del Consiglio regionale, l’indizione di un referendum da sottoporre ai cittadini che così voteranno a favore oppure contro il progetto.

I vantaggi economici, secondo la relazione riepilogativa stilata sullo scenario dei cinque Comuni ipotizzati, sono immediati: dopo la fusione lo Stato eroga contribuiti straordinari per i dieci anni decorrenti dalla fusione stessa (è stato stilato un incremento di fondi dallo Stato pari a 16 milioni anno), la Regione finanzia 750 mila euro in tre anni, la razionalizzazione degli approvvigionamenti potrebbe portare fino a 100 mila euro all’anno in Comune e i costi dell’amministrazione potrebbero vedere una riduzione di 168 mila euro ogni anno.

Alla conferenza di ieri erano presenti i sindaci di Cavaso del Tomba Gino Rugolo, di Castelcucco Paolo Mares e di Pieve del Grappa Annalisa Rampin, il vicesindaco di Monfumo Alvise Metti, la vicesindaca di Possagno Maura Baron, assessori e consiglieri delle varie amministrazioni.

  • Fornte: Qdpnews.it - Quotidiano del Piave - Clicca QUI per leggere l'articolo completo
06 ottobre 2022
Posted: 06/10/2022 16:40:23 by | with 0 comments

Continua a leggere

Rassegna Stampa

Tutte le ZTL avranno i varchi sorvegliati

Al Comune di Mantova sono in arrivo le ultime telecamere che in città controlleranno gli accessi alle ZTL ancora non sorvegliate
20 dicembre 2022
Notizia

Il Gruppo Maggioli all'8 posto della Classifica delle TOP 100 Aziende ICT di Software e Servizi per la Pubblica Amministrazione

La Classifica 2022 delle TOP 100 Software e Servizi IT, realizzata da IDC Italia e pubblicata dalla rivista Data Manager, presenta un quadro di insieme del settore IT in Italia attraverso l’aggregazione dei risultati delle principali società presenti sul mercato

05 dicembre 2022
Notizia

MEETING DELLA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA URBANA

Pisa - Arsenale della Repubblica

Il Gruppo Maggioli sarà presente alla 1° edizione della giornata di studio dedicata ai Comandi di Polizia Municipale con mostra espositiva delle soluzioni per il settore

04 dicembre 2022